UnipolSai entra nel mondo del telepedaggio con UnipolMove

UnipolMove

UnipolSai lancia UnipolMove, il sistema di telepedaggio autostradale. Finisce l’era del monopolio di Telepass durato quasi 50 anni.

UnipolSai, prima compagnia italiana nel ramo danni con oltre 10 milioni di clienti e una delle Compagnie di assicurazioni italiane più attive sotto l’aspetto dell’innovazione tecnologica, ha deciso di “rompere” il monopolio di Telepass per l’automazione dei pagamenti autostradali, lanciando il dispositivo UnipolMove con un’offerta iniziale decisamente interessante.

UnipolMove, infatti, il nuovo servizio di telepedaggio di UnipolSai, permette di pagare le tratte autostradali evitando le file ai caselli utilizzando le stesse corsie preferenziali per i possessori di Telepass e beneficiare di altri vantaggi come la possibilità di pagare il parcheggi sulle strisce blu e piccoli parcheggi nelle principali città o usufruire di una carta carburante, o ancora il pagamento multe e bollo e sconti con le Società del Gruppo Unipolsai (SiSalute, Tenute del Cerro, UnaHotel, UnipolRental, UnipolGlass, CambioBike).

Il sistema di telepedaggio di Unipolsai viene offerto a tutti, clienti e non, senza vincoli di polizza (in sostanza non è necessario essere cliente) ad un prezzo decisamente interessante: da 6 a 12 mesi gratis, poi 1€ al mese, oltre ovviamente al costo del tratto autostradale (è prevista anche un’opzione “Pay per use” che prevede il pagamento del canone per i soli mesi nei quali il cliente utilizza l’Autostrada). Tutti i servizi sono gestibili comodamente dall’App, come ad esempio il controllo spese (l’addebito viene fatto direttamente sull’IBAN fornito in fase di attivazione del contratto con cadenza mensile) o la variazione dati personali o ancora il cambio della targa (si può associare solo una targa ma è possibile modificarla in qualsiasi momento).

UnipolMove è disponibile al momento sia per privati (massimo due dispositivi) che per professionisti (fino a cinque e sono previste agevolazioni sia sul lato fiscale che su alcune tratte autostradali), per autovetture e motocicli (no trasporto merci). Si può attivare in una delle Agenzie UnipolSai portando con se documento d’identità e codice IBAN ricevendo immediatamente il dispositivo in comodato d’uso. Nella fase di lancio verrà rilasciata anche una cover colorata brandizzata UnipolMove. Se si è già Clienti Telepass è possibile gestire sia il recesso del servizio che la restituzione del vecchio dispositivo tramite Agenzia.

Non esitate a chiederci informazioni siamo a vostra disposizione!

Related Posts

furti auto

Furti Auto: nel 2021 in Italia rubate quasi 9 auto all’ora

Il fenomeno dei furti auto non accenna a placarsi, nonostante i nuovi modelli dispongano di sistemi antifurto sempre più tecnologici. La ricerca è stata effettuata da Viasat,…

in caso di sinistro

Visura PRA in caso di sinistro

Cosa fare in caso di sinistro, se non riusciamo ad ottenere i dati del proprietario dell’auto che ci ha tamponato? Facile facendo una visura della targa. Può…

preventivo auto

Preventivo Auto: i documenti necessari

Per poter avere un preventivo sulla nostra polizza di responsabilità civile auto, o per poter stipulare il contratto vero e proprio se le condizioni applicate sono favorevoli,…

Come compilare il modello Blu in caso di sinistro

Per ottenere un facile e veloce risarcimento in caso di sinistro con due sole automobili e con l’ammissione della colpa di una delle due parti, è fondamentale…

Sinistri Auto: il risarcimento diretto

Il cosiddetto risarcimento diretto è una procedura che si applica per il rimborso assicurativo in caso di sinistro tra due veicoli a motore, con targa identificata ed…

Autoveicoli di interesse storico

Forse non tutti sanno che se la nostra automobile raggiunge venti anni di vita, grazie ad una speciale Legge in materia di circolazione stradale, è possibile iscriverla…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.